Warning: ksort() expects parameter 1 to be array, object given in /web/htdocs/www.invalsesia.it/home/wp-content/plugins/bbpress/includes/core/template-functions.php on line 316
Cervatto | Invalsesia | Turismo, storia ed eventi in Valsesia

Cervatto

by / 0 Comments / 523 View /

doccio-(149) Cervatto (Cervat in piemontese) è un comune di 46 abitanti della provincia di Vercelli in Piemonte. Piccola comunità di montagna, di origine incerta, la cui economia si basa sulla zootecnia affiancata da un crescente sviluppo turistico. I cervattesi, il cui indice di vecchiaia è tra i più elevati della regione, si distribuiscono tra il capoluogo comunale, il nucleo urbano di Cadvilli e poche case sparse. Il territorio presenta un profilo geometrico irregolare, con variazioni altimetriche molto accentuate: si raggiungono i 2.095 metri sul livello del mare. L’abitato, interessato da un fenomeno di forte espansione edilizia, si caratterizza per le tipiche case alpestri e alcune ville; sorge su un elevato ripiano che si affaccia a ovest sull’orrido del Gullotto, dove il torrente Cervo confluisce nel Mastallone. Lo stemma comunale, concesso con Decreto del Presidente della Repubblica, raffigura, su sfondo azzurro, una torre quadrata a due piani, merlata alla ghibellina, accompagnata, in capo, da una testa di cervo in maestà, in evidente assonanza con il toponimo.

Edifici notevoli

La chiesa di Cervatto è dedicata a San Rocco. Essa risale al XVII secolo e fu elevata al rango di parrocchia nel 1738 a seguito della separazione religiosa del paese da Fobello. Fu però consacrata solo nel 1845. Cervatto è dominato dell’imponente villa-castello fatta costruire dal commendator Giuseppe Montaldo a fine Ottocento.
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: