FRANCO MAGNI (1883 – 1955)

Franco Magni nacque a Torino e visse pressoché tutta la sua vita a Borgosesia dove fu Direttore del lanificio Lane di Borgosesia.
Nel tempo libero, invece, si dedicava alla radio. Durante gli anni del servizio militare realizzò un piccolo ricetrasmettitore spalleggiabile dotato di ricevitore a super reazione. Nel 1903, ancora prima di laurearsi in Ingegneria, ideò un sistema di radiotelegrafia ma dovette brevettare i suoi dispositivi in Germania a causa degli accordi vincolanti già intercorrenti tra Marconi e il Governo italiano. Per tutti gli anni ’20 proseguì gli studi sulla ricezione nelle zone dei segnali telegrafici. La sua invenzione più importante riguarda la realizzazione della ricezione eterodina; collaborò, tra gli altri, con Allocchio e Bacchini, Pizzarri e Santangeli.
Morì a Borgosesia nel 1955.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Content is protected !!
X