TRADIZIONI DI ALAGNA VALSESIA

Il Walsertreffen

Il grande “raduno delle genti Walser” ricorre ogni tre anni e si svolge, a rotazione, in una delle colonie dell’arco alpino. È una festa che celebra un ideale unione tra le varie comunità Walser con l’intento di difendere, promuovere e conservare la lingua e le tradizioni.

La festa del Pane

Da diversi anni in frazione Scarpia (Val d’Otro) si ripropone la festa comunitaria della preparazione e cottura del pane. Anticamente questo alimento, basilare nella cultura di ogni popolo, era preparato con la segale, un cereale adatto a sopravvivere nelle zone montane. Il pane veniva prodotto solo due volte all’anno (primavera e autunno) e poi conservato in apposite rastrelliere di legno appese al soffitto della spicher (dispensa), un luogo arieggiato in cui si poteva conservare per essiccazione.

Il Rosario fiorito

Dal 1683 ad Alagna ogni prima domenica di ottobre si svolge un’antica processione di origine Walser. Questa ricorrenza nasce come ringraziamento dei pastori devoti alla Vergine per la protezione ricevuta verso le mandrie, i raccolti e gli alpeggi, ricordando i defunti della montagna e sperando di passare bene il lungo e rigido inverno. Per questo, le genti Walser si riunivano per salire sui ghiacciai e, oggi come allora, il corteo inizia dalla cappelletta posta sotto la parete di Flua e si snoda lungo il sentiero che scende dal rifugio Barba-Ferrero; i presenti partecipano indossando gli abiti tradizionali, reggendo le antiche lanterne e lo stendardo della Confraternita, cantando e pregando anche in lingua Walser, recitando ad ogni tappa i Misteri del Rosario. Una processione semplice quanto sentita, un’occasione per vivere da vicino la forte spiritualità che per secoli queste genti si sono tramandate di generazione in generazione.

La festa delle Guide Alpine

A prima vista potrebbe sembrare una festa riservata ai membri che ne fanno parte ma gli eventi previsti per i festeggiamenti del Corpo Guide Alpine di Alagna sono molto sentiti e partecipati anche da persone non del posto. Il Corpo Guide Alpine di Alagna, nato nel 1872 con il patrocinio del CAI di Varallo (il secondo in Italia dopo quello di Courmayeur) comprende oggi circa 40 Guide ed è una delle aggregazioni di maggior prestigio della valle, perché rappresenta l’amore dei suoi abitanti per le montagne, la devozione verso la “montagna come maestra di vita” nonché un modo per celebrare un glorioso passato di conquista delle vette del massiccio del Rosa, offrendo attività e proposte a tutti gli amanti della montagna.

Galleria fotografica

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

X